La Collector’s Edition di Shantae and the Seven Sirens: 6 mesi di attesa…

CollectorsEditionShantaeAndTheSevenSirens Copertina

Finalmente la Collector’s Edition di Shantae and the Seven Sirens prodotta dalla Limited Run, e fra le belle sorprese ce n’è anche di brutte…

Ottima Collector’s Edition, ma pessimo packaging

Sarò sincera, sotto questo aspetto mi attendevo molto. Per mia fortuna non ho acquistato la Collector’s Edition da sola (dopo vi dirò), altrimenti essa si sarebbe mossa liberamente all’interno della scatola per la spedizione. Sì, c’era una fascia protettiva di pluriball, nulla da dire, ma sicuramente non è ciò che mi aspetto dalla Limited Run Games. In più, non c’era nessuna protezione per la carta numerata dedicata a questa edizione speciale. Anche solo una bustina non sarebbe stato male. Insomma, per una spedizione internazionale, che dagli USA è dovuta arrivare fino a qui, mi aspettavo di più. L’importante, peró, in questi casi, è il contenuto!

CollectorsEditionShantaeAndTheSevenSirens Confezione

La Collector’s Edition di Shantae and the Seven Sirens è veramente bella, anche se presenta delle piccole pecche. All’interno della scatola dedicata alla nostra mezzo-genio preferita troviamo per prima cosa la confezione del gioco e la Steelbook. Essa è veramente bella, grazie soprattutto al gioco fra il lucido e l’opaco, che mette in risalto i protagonisti dell’avventura!

CollectorsEditionShantaeAndTheSevenSirens Gioco Steelbook

Proseguendo troviamo la Colonna Sonora. Nell’edizione per PlayStation 4 balla un po’. Infatti aprendo la scatola l’ho trovata storta. Niente di drammatico, ma è un vero peccato! Troviamo poi le carte dedicate ai nemici del gioco. Molto carine, perché sono le stesse che andremo a trovare nel gioco. Belle soprattutto perché non sono lisce, una scelta che apprezzo.

CollectorsEditionShantaeAndTheSevenSirens Colonnasonora Cartenemici

Il pezzo forte è rappresentato dalla cartuccia per Game Boy Color da esposizione. Essa è veramente carina e riporta velocemente nel passato. Interessante il fatto che non contenga il gioco, ma comunque al suo interno c’è il chip! Non sarà funzionante, ma è veramente una chicca. Insieme alla cartuccia troviamo il Poster celebrativo. I disegni di Shantae non deludono mai.

CollectorsEditionShantaeAndTheSevenSirens Poster CartucciaGameBoyColor

Ma la lingua italiana?

E qui arriviamo alla pecca più grande. Il gioco in edizione fisica non contiene la lingua italiana. Onestamente sono molto delusa, dato che l’edizione digitale invece ne è provvista. Colpa della Wayforward o della Limited Run Games? Non saprei dirlo, ma sicuramente sapendo che c’erano delle spedizioni verso l’Italia, mi aspettavo che la lingua fosse presente.

Il testo è ben comprensibile e semplice, di sicuro Shantae and The Seven Sirens è godibile anche in lingua inglese. Però ecco, visto il prezzo pagato per questa edizione speciale, mi aspettavo che ci fossero tutte le lingue. Perché il problema non è solamente per gli italiani, infatti mancano anche il tedesco ed il francese (presente solo nella sua versione canadese). Una vera delusione, penso anche per loro.

Il Peluche firmato FanGamer

Insieme alla Collector’s Edition di Shantae and The Seven Sirens ho acquistato anche il peluche di Shantae, prodotto alla FanGamer (da cui avevo già acquistato la Collector’s Edition di Hollow Knight). È il primo peluche che acquisto prodotto da loro, quindi ero molto curiosa. Che dire, bellissimo! La qualità è ottima e non mi aspettavo di meno, avendo appunto già preso la Collector’s Edition di Hollow Knight prodotta da loro. Peccato che sia stato schiacciato nella scatola di spedizione ed è solo grazie a lui se la Collector’s Edition di Shantae and The Seven Sirens non si è danneggiata nella spedizione.

CollectorsEditionShantaeAndTheSevenSirens Peluche Cartecommemorative

Insieme al peluche ho acquistato anche le carte commemorative delle protagoniste di Shantae and The Seven Sirens. Rappresentano le quattro protagoniste iconiche del mondo di Shantae: Shantae, Risky Boots, Sky e Rottytops. Molto carine, soprattutto dato che sono veri e propri bozzetti a colori.

La Collector’s Edition di Shantae and the Seven Sirens: bella edizione, ma non da 5 stelle

Bellissima questa Collector’s Edition di Shantae and The Seven Sirens, ma pessimo il contorno. Sarò sincera. Per acquistare la Collector’s Edition, il Peluche e le carte commemorative, ho speso circa 135,00 euro, comprese le spedizioni. Quindi mi aspettavo di più, più cura dei dettagli. E soprattutto che questa edizione fosse almeno completa di tutte le lingue comprese nell’edizione digitale. Sono delusa? Un po’ sì.

Sandrine The Gamer
PSN: SandrineWriter

Due sono le mie grandi passioni: scrivere ed i videogiochi. In questo blog, le mie due passioni si uniscono per creare un mix esplosivo di articoli di ogni genere! Dalle mie esperienze personali fino alla pura informazione, sempre alla ricerca del meglio!
The Gamer & the Cat è semplicemente questo, una Gamer ed il suo Gatto, sempre insieme in ogni avventura!

Condividilo con i tuoi amici!