Il Trofeo Platino di GRIS: riuniamo i pezzi di noi stessi

TrofeoPlatinodiGRIS Copertina

GRIS è pura poesia, è un titolo di cui è impossibile non innamorarsi. La delicatezza con cui il team dei Nomada Studios hanno affrontato la morte è sconcertante. Il Trofeo Platino di Gris permette di vedere l’intera opera con occhi diversi!

La crescita personale dopo il lutto

I Nomada Studios hanno dato vita ad un titolo intenso e senza paragoni. Il Trofeo Platino si dimostra fondamentale per la piena comprensione di GRIS. Infatti, ci permetterà di guardare l’avventura con occhi diversi, dando un significato specifico ad ogni elemento che incontriamo.

Ad esclusione del trofeo platino ci sono 17 trofei da sbloccare: 4 bronzo, 4 argento e 9 oro. I quattro trofei bronzo sono legati al completamento dei vari livelli del gioco, infatti ognuno di essi è rappresentativo di un colore: prima sbloccheremo il rosso, poi il verde, dopo il blu ed infine il giallo. Mano a mano che sbloccheremo i colori il mondo attorno a noi riprenderà vita e, per l’appunto, colore! Partiremo quindi da una situazione in bianco e nero per poi ritrovare il mondo colorato e “vivo”.

TrofeoPlatinodiGRIS Crescitapersonale

I trofei argento sono invece legati a delle missioni secondarie: dovremo superare la tempesta di sabbia senza farci muovere da essa, dovremo distruggere tutte le torrette di pietra, dovremo nutrire l’amichetto che ci faremo nella foresta ed infine dovremo cantare per ognuno degli uccelli magici. Ognuno di questi trofei ci permette di osservare i livelli con occhi diversi.

Superare la tempesta di sabbia senza che essa ci muova rappresenta la volontà di non farsi colpire e trascinare dal mondo esterno. Distruggere tutte le torrette di pietra rappresenta la volontà di distruggere ciò che può rappresentare il dolore. Raccogliere le mele per il piccolo amico che ci faremo nella foresta rappresenta l’aiutare gli altri, anche quando questi sono diffidenti. Infine, cantare per gli uccelli magici ci permetterà di dare nuovamente vita a ciò che ci circonda, donando una parte di noi agli altri. Superare il lutto, infatti, vuol dire non lasciare che il mondo decida per noi, superare il dolore e distruggerlo, riprendere la vita con gli amici ed infine donare noi stessi agli altri.

I trofei oro sono di diverso genere: quattro di essi sono legati al ritrovamento delle statue dedicate ai cinque stadi dell’accettazione del lutto, uno è dedicato alla fuga dall’anguilla, uno alla fine del gioco ed infine due sono legati ai mementos. Il trofeo dedicato alla fuga dall’anguilla è il proseguo dei trofei argento di cui vi ho raccontato prima. La fuga, senza che essa ci tocchi, rappresenta la consapevolezza che il dolore esiste, ma allo stesso tempo la capacità di non permettergli di colpirci.

TrofeoPlatinodiGRIS Fiori

Il Trofeo Platino di GRIS: addio al dolore

Ottenere questi trofei permetterà di dare un significato vero e proprio ad ogni aspetto del videogioco, donandoci la possibilità di apprezzare ancora di più l’opera dei Nomada Studios. È quindi d’obbligo cercare di prenderlo? Sì! Impegnatevi e sbloccatelo!

Mele

Il trofeo più divertente da ottenere è quello legato all’amichetto nella foresta. Per diventare suoi amici, dovremo cercare tutte le otto mele nel livello e dovremo accompagnarlo a mangiarle. La tenerezza di questo personaggio donerà all’intero livello un alone di amicizia. Il suo aiuto sarà fondamentale per noi, e noi saremo fondamentali per lui per raggiungere le mele, da lui tanto adorate!

TrofeoPlatinodiGRIS Mele

Anguilla

Il trofeo più difficile è per me stato quello legato alla fuga dall’anguilla e dai suoi morsi. Infatti, è fondamentale essere molto precisi per evitare i morsi del mostro che ci insegue sotto l’acqua. Dovremo evitare il dolore, sapere che esistere, ma non gli dovremo più permettere di farci del male!

TrofeoPlatinodiGRIS Anguilla

Mementos

Il trofeo più impegnativo, ci obbligherà ad osservare il mondo attorno a noi, alla ricerca di tutti i Mementos. Trovandoli tutti, potremo sbloccare l’importantissimo finale segreto, che darà una spiegazione a tutta l’opera. Non sempre sarà facile trovarli, a volte saranno nascosti in passaggi segreti o saranno veramente difficili da raggiungere. Quindi, tenete gli occhi aperti!

TrofeoPlatinodiGRIS Mementos

GRIS: impariamo ad amare la vita

All’inizio dell’avventura di GRIS, la protagonista perderà la sua voce, perderà la voglia di vivere. Sarà questa avventura nel mondo a costringerla a rialzarsi ed a cantare di nuovo! Tutto ciò le permetterà di amare di nuovo il mondo e la vita.

Da lei dobbiamo imparare tutti, la vita è un dono meraviglioso, e mai dobbiamo buttarla al vento.

Sandrine The Gamer

Due sono le mie grandi passioni: scrivere ed i videogiochi. In questo blog, le mie due passioni si uniscono per creare un mix esplosivo di articoli di ogni genere! Dalle mie esperienze personali fino alla pura informazione, sempre alla ricerca del meglio!
The Gamer & the Cat è semplicemente questo, una Gamer ed il suo Gatto, sempre insieme in ogni avventura!

Condividilo con i tuoi amici!